Active directory installation pdf

Si tratta del nome utilizzato active directory installation pdf Microsoft per riferirsi alla sua implementazione della sicurezza in una rete distribuita di computer. Le reti Active Directory possono variare da una singola installazione con poche centinaia di oggetti a grandi installazioni con milioni di oggetti. AD fornisce informazioni sugli oggetti, li organizza, controlla gli accessi e imposta le security. AD fornisce informazioni sugli oggetti, li organizza, controlla l’accesso e ne imposta la sicurezza.

Ciascun oggetto rappresenta una singola entità – magari un utente, un computer, una stampante oppure un gruppo – e i suoi attributi. Alcuni oggetti possono anche essere contenitori di altri oggetti. Un oggetto è identificato univocamente dal suo nome e ha un insieme di attributi — le caratteristiche e l’informazione che l’oggetto può contenere — definiti da uno schema, che determina anche il tipo di oggetti che possono essere immagazzinati in Active Directory. Ciascun oggetto attributo può essere utilizzato in differenti classi d’oggetto di uno schema. L’oggetto schema esiste per permettere allo schema di essere esteso o modificato quando necessario.

Comunque, poiché ogni oggetto schema è esso stesso parte della definizione degli oggetti Active Directory, la disattivazione o la modifica dell’oggetto schema può avere serie conseguenze poiché modificherà in maniera fondamentale la struttura di Active Directory stesso. Un oggetto schema, se modificato, si propagherà automaticamente attraverso Active Directory, e una volta creato potrà soltanto essere disattivato — non cancellato. La modifica di uno schema richiede normalmente una significativa attività di pianificazione. Active Directory rappresenta una locazione geografica fisica che ospita reti. I Siti contengono oggetti detti Sottoreti.

I Siti possono essere usati per assegnare oggetti “politica di gruppo”, semplificare l’individuazione delle risorse, gestire la replicazione della active directory, e gestire il traffico di collegamento alla rete. I Siti possono essere collegati ad altri Siti. Agli oggetti di un sito collegato possono essere assegnati costi che rappresentano la velocità, affidabilità, disponibilità o altre proprietà reali di una risorsa fisica. Ai Collegamenti ai Siti può essere anche assegnata una pianificazione. Un dominio rappresenta un insieme di macchine connesse fra di loro e che condividono un directory database comune, in cui sono inseriti gli oggetti.